Come Fare Ricorso Test Medicina | Avv. Pellegrini Quarantotti

Diritto Amministrativo - Avv. Pellegrini Quarantotti

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, con sede a Roma e Milano, vanta una specifica e consolidata esperienza nel contenzioso dinanzi alla giustizia amministrativa relativo al diritto sanitario, alle impugnative di concorsi pubblici in materia di pubblico impiego, nonché in materia di accesso alle facoltà universitarie a numero chiuso.

L'Avvocato Cristiano Pellegrini Quarantotti risulta essere uno dei massimi esperti a livello nazionale della questione relativa alla limitazione degli accessi alle facoltà universitarie quali Medicina e Odontoiatria, occupandosi anche delle problematiche connesse ai trasferimenti da università estere e del riconoscimento di titoli conseguiti fuori dal territorio nazionale, sotto il profilo del diritto amministrativo.

Come fare ricorso ai Test di Medicina? 

Compila il form cliccando sul pulsante: lo Studio Legale provvederà a ricontattarti entro 48 ore per fornirti tutte le informazioni sul ricorso avverso il mancato accesso alle facoltà a numero chiuso. In seguito, potrai decidere di richiedere una consulenza legale specifica legata al tuo caso.

L'Avvocato Cristiano Pellegrini Quarantotti valuta, a seconda dei casi, l’opportunità di proporre un ricorso individuale, per garantire la trattazione specifica di ciascun caso ed evitare, comunque, situazioni di inammissibilità del ricorso stesso. Lo Studio propone prevalentemente ricorsi individuali, in quanto presentano maggiori margini di successo secondo gli ottimi risultati raggiunti negli ultimi anni.

In altri casi, l'Avvocato Pellegrini Quarantotti potrà valutare la possibilità di una iscrizione senza test ad anno successivo al primo o consigliare di sostenere esami a medicina con i corsi liberi o ai sensi ex art. 6 R.D. 1269/1938.

 

RICHIEDI INFO SUL RICORSO

 

Consigliamo di visitare le apposite sezioni del sito per avere maggiori informazioni sui ricorsi relativi ai test di accesso alle facoltà a numero chiuso e sui ricorsi per il concorso delle specializzazioni mediche, nonchè sulle altre specializzazioni dello studio: diritto sanitario e diritto del lavoro.

 

Info sui Ricorsi ai test 2022

Anche per l'anno accademico 2022, il test di ingresso alle facoltà a numero chiuso come Medicina e Odontoiatria presenta diversi profili di illegittimità. Se vuoi ricevere informazioni sul ricorso, clicca sul link 

RICHIEDI INFO SUL RICORSO

 

 

Categorie

News dello studio

mag20

20/05/2024

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

in Ricorsi Medicina

Nei giorni scorsi è stata approvata la norma volta a “sanare” la posizione dei “quartini”, vale a dire coloro che si trovano nella situazione di avere svolto il test TOLC

mar4

04/03/2024

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i "Quartini"

in Test Numero Chiuso

IL NUOVO DECRETO PER IL TEST 2024/2025 In data 23 febbraio 2024 è stato pubblicato dal Ministero dell’Università e Ricerca il Decreto Ministeriale n. 472, recante la disciplina delle

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

News Giuridiche

giu22

22/06/2024

Residenza fiscale del contribuente: è irrilevante l’omessa iscrizione all’AIRE

<span style="color: #1f1f1f; background-color:

giu21

21/06/2024

Omessa dichiarazione contributiva: imprenditore assolto se manca il dolo

Non responsabile il datore di lavoro che

giu21

21/06/2024

Notifica a mezzo raccomandata a/r in Paesi UE: quali sono le formalità da seguire?

La normativa UE consente agli Stati membri