Concorso Specializzazioni Mediche 2018. Accolto appello cautelare dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

Concorso Specializzazioni Mediche 2018. Accolto appello cautelare dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

19 marzo 2019

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con ordinanza pubblicata all’esito dell’udienza del 14 marzo 2019, ha accolto l’appello cautelare, patrocinato dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, in relazione al contenzioso per l’accesso alle Scuole di Specializzazione Mediche, relativo al Concorso SSM 2018.

Tale provvedimento – che ribalta l’orientamento sfavorevole del T.A.R. – stabilisce l’accoglimento della domanda cautelare (vale a dire di iscrizione alla Scuola di Specializzazione indicata in ricorso, secondo l’ordine di priorità indicato), sulla base di una motivazione piuttosto articolata, la quale ha “Considerato che, ad un primo esame, sussiste il lamentato danno e, anzi, la pretesa attorea, ben lungi dall’esser priva di pregio, riveste seri profili di fondatezza”.

Il Collegio di Palazzo Spada ha, altresì, rilevato che “è proprio l’efficacia nazionale della graduatoria per l’ammissione alle SSN per l’anno di riferimento a consentirne un agevole scorrimento, laddove, come nella specie, vi siano posti vacanti, disponibili e non assegnati per tempo”.

A questo punto, lo Studio provvederà a notificare immediatamente l’ordinanza al Ministero, affinchè provveda alla relativa esecuzione.

L’Avv. Cristiano Pellegrini Quarantotti esprime grande soddisfazione per tale risultato processuale, il quale costituisce il primo (a livello nazionale) importante precedente favorevole per i ricorsi per le scuole di specializzazione mediche 2018, attualmente pendenti.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

mag20

20/05/2024

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

in Ricorsi Medicina

Nei giorni scorsi è stata approvata la norma volta a “sanare” la posizione dei “quartini”, vale a dire coloro che si trovano nella situazione di avere svolto il test TOLC

mar4

04/03/2024

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i "Quartini"

in Test Numero Chiuso

IL NUOVO DECRETO PER IL TEST 2024/2025 In data 23 febbraio 2024 è stato pubblicato dal Ministero dell’Università e Ricerca il Decreto Ministeriale n. 472, recante la disciplina delle

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

News Giuridiche

giu22

22/06/2024

Residenza fiscale del contribuente: è irrilevante l’omessa iscrizione all’AIRE

<span style="color: #1f1f1f; background-color:

giu21

21/06/2024

Omessa dichiarazione contributiva: imprenditore assolto se manca il dolo

Non responsabile il datore di lavoro che

giu21

21/06/2024

Notifica a mezzo raccomandata a/r in Paesi UE: quali sono le formalità da seguire?

La normativa UE consente agli Stati membri