Concorso Specializzazioni Medicina 2017: Ministero riapre la graduatoria sui posti non assegnati per i ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

Concorso Specializzazioni Medicina 2017: Ministero riapre la graduatoria sui posti non assegnati per i ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

12 novembre 2018

Il Ministero, a seguito dei provvedimenti di accoglimento dei ricorsi (da parte del Consiglio di Stato), con nota del 2 novembre, ha provveduto a comunicare la riapertura della graduatoria del Concorso SSM 2017 e dei relativi scaglioni in favore dei ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti destinatari di provvedimenti favorevoli.

Pertanto, dal 12 novembre prossimo, per tali ricorrenti, sarà possibile effettuare le operazioni di scelta sui posti ancora disponibili (nel numero di 214) secondo la priorità del punteggio conseguito nella prova.

Poiché i ricorrenti sono in misura di gran lunga inferiore rispetto ai suindicati posti disponibili, tutti vedranno soddisfatte le pretese di immatricolazione ad una scuola di specializzazione.

Tale favorevole esito cautelare del contenzioso relativo al Concorso SSM 2017 costituisce una grande vittoria dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti, il primo in Italia ad avere ottenuto tali provvedimenti, nonché lo Studio che può vantare il maggiore numero di immatricolazioni (grazie alla strategia processuale adottata).

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, da oltre 15 anni, rappresenta uno dei più importanti riferimenti a livello nazionale riguardo il contenzioso, dinanzi alla Giustizia Amministrativa, in materia sanitaria ed in materia di concorsi pubblici.

Per richiedere maggiori informazioni, anche sui ricorsi relativi al Concorso SSM 2018, è possibile inviare una email, con i propri recapiti, a [email protected] o, in alternativa, cliccando qui compilando l’apposito form.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

ott17

17/10/2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

in Ricorsi Medicina

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti sta incardinando i ricorsi relativi al TOLC 2023 per l’accesso a medicina ed odontoiatria, per tutti i propri clienti che, ad oggi, hanno conferito mandato. Per

set27

27/09/2023

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

in Ricorsi Accolti

È di questi giorni un importantissimo pronunciamento del T.A.R. del Lazio, su ricorso patrocinato dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, in merito all’accesso ai corsi di laurea in

News Giuridiche

feb23

23/02/2024

Equa riparazione: non può essere negata sulla base di intercettazioni inutilizzabili

L’inutilizzabilità delle intercettazioni,

feb23

23/02/2024

Le postille postume

Cosa prevede la legge notarile e quali

feb23

23/02/2024

Donazione in conto di disponibile: la dispensa dall’imputazione è atto revocabile

L’attribuzione per testamento della quota

feb23

23/02/2024

Cassa Forense: entro il 28 febbraio il pagamento dei contributi minimi

I moduli sono disponibili dal 22 febbraio